Yoga & Teatro: Mahabharata. Un appuntamento straordinario fra teatro, yoga e cinema

Yoga & Teatro: Mahabharata. Un appuntamento straordinario fra teatro, yoga e cinema
11 Febbraio 2019 amministrazione

Yoga & Teatro: Mahabharata

Vi aspettiamo alla presentazione del nuovo workshop Yoga & Teatro e di una grande opera che l’ha ispirato: il film Mahabharata di Peter Brook

presentazione

giovedì 21 febbraio 2019 ore 20:00
San Pietro Zona Teatro – via San Pietro in Vincoli 28

giovedì 28 febbraio 2019 ore 20:30
ANMA Istituto Shiatsu – via Cibrario 14, Torino

ingresso libero

 

corso regolare

da giovedì 14 marzo 2019
ogni giovedì alle ore 19:00

presso
San Pietro Zona Teatro
via San Pietro in Vincoli 28, Torino

giornata intensiva

sabato 13 aprile 2019
dalle 11:00 alle 17:00

presso
ANMA Istituto Shiatsu
via Cibrario 14, Torino

 

Perché abbiamo deciso di far dialoghare Teatro e Yoga

Nel nostro percorso lo Yoga concorre alla preparazione dello strumento principale del teatro: il corpo dell’attore. Ma non solo. Proponiamo l’influenza dello Yoga nel Teatro anche per amore dell’India, della parte “epica” e di quella spirituale della sua cultura. Il percorso sarà un’occasione per lavorare su diversi testi provenienti dall’Oriente, a partire dal Mahabharata.

Il Mahābhārata è una delle opere più imponenti non solo della letteratura indiana, ma dell’intera letteratura mondiale. Composto in lingua sanscrita, nelle edizioni a noi pervenute consta in circa 75 mila versi. Racconta lo scontro tra i due schieramenti consanguinei, quello dei Pandava e quello dei Kaurava, che rappresenta lo scontro tra il bene e il male, da non intendersi in senso morale, ma assoluto. Secondo Stefano Piano Il Mahabharata è portatore anzitutto di un messaggio spirituale: quello che trasmette il supremo segreto capace di trasformare l’agire umano da fonte di un insolubile legame con la sofferenza a strumento di emancipazione dal disagio del divenire.

Nel 1985 Il Mahabharata è stato messo in scena per il teatro e nel 1989 è stato adattato cinematograficamente da Peter Brook, uno dei grandi maestri del teatro nella seconda metà del XX secolo, in collaborazione con Jean-Claude Carrière, straordinario drammaturgo di fama mondiale, con il quale abbiamo ripetutamente interagito in anni recenti. L’imponente opera, della durata di quasi nove ore in teatro e sei nella riduzione cinematografica, è considerata da molti una summa del lavoro di Peter Brook.

I due appuntamenti (21 e 28 febbraio) sono aperti al pubblico e gratuiti. Saranno un’occasione di conoscere la versione cinematografica de Il Mahabharata, e di sapere di più del nostro nuovo corso di Yoga & Teatro, progettato per creare un gruppo di lavoro creativo, che parte dal giovedi 14 marzo in San Pietro Zona Teatro. È prevista inoltre una giornata speciale intensa il sabato 13 aprile presso ANMA Istituto Shiatsu.

Gli incontri saranno moderati da Giordano Vincenzo Amato, direttore artistico de Il Mutamento Zona Castalia e Daniele Rublev Elmo, insegnante di Yoga.