Dicembre a Zona Teatro: appuntamenti da non perdere

Dicembre a Zona Teatro: appuntamenti da non perdere
1 Dicembre 2018 amministrazione

Dicembre nella nostra Zona Teatro

Uno spettacolo dedicato alla storia e un percorso con Teatro e Yoga

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato nel nostro ISAO Festival 25 e che hanno seguito il nostro tour di novembre da Sassari (Festival Marosi di Mutezza) a Livorno (Little Bit Festival). Stiamo tornando verso il nord: se 30 novembre vi capita di essere a Verona, vi invitiamo a vedere PASSI STRACCIATI nell’ambito del festival Non c’è differenza!

Dal dicembre torniamo a casa presso l’ex-cimitero San Pietro in Vincoli Zona Teatro a Torino, con due iniziative molto particolari. In primo luogo, siamo molto lieti di ospitare amici dal Teatro delle Selve con lo spettacolo LIBERI TUTTI dedicato a una fetta di storia del nostro paese che ha visto giovani, profughi e non solo diffendere una repubblica partigiana dai fascisti.

Inoltre, in dicembre vi proponiamo due serate gratuite del nuovo workshop Yoga e Teatro guidato dal maestro di yoga Daniele Rublev Elmo e il nostro direttore artistico Giordano V. Amato. Dopo la pausa di Natale, il percorso riprenderà ogni giovedì (18:00 – 23:00) fino a maggio, sempre nel nostro spazio bellissimo in via San Pietro in Vincoli 28.


Liberi tutti del Teatro delle Selve 

6 dicembre 2018 — 20:45 — SPV Zona Teatro (via San Pietro in Vincoli 28)

Liberi tutti. Storie dalla Repubblica Partigiana dell’Ossola
di e con: Franco Acquaviva (Teatro delle Selve)
collaborazione: Eco Risveglio, Istituto Storico della Resistenza di Novara
ringraziamenti: Anna Olivero, Giovanni Cerutti, Elena Mastretta, Andrea Dallapin

Un’esperienza unica, questa, in Italia, di zona liberata militarmente in cui, dopo vent’anni di dittatura, si cercò di ristabilire forme organizzate di democrazia e di vita politica associata instaurando un governo democratico provvisorio.

In questa drammaturgia, costruita in parte su testimonianze scritte intorno alla storia di quella fetta d’Italia (l’Ossola) liberata un’anno prima della Liberazione, e che si diede – per prima – un governo democratico, vediamo una ragazza di 16 anni vivere tra giochi d’infanzia ed esecuzioni per strada; tra la passione per la bicicletta e la scelta di aiutare i partigiani come staffetta. Vediamo la festa della libertà in un territorio assediato da più di 80.000 soldati; vediamo una Giunta Provvisoria di Governo composta da uomini quali lo scrittore Mario Bonfantini, il chirurgo Ettore Tibaldi, il filologo Gianfranco Contini, il politico Umberto Terracini, che magrado la precarietà del momento comincia a produrre leggi e riforme – tra cui quella della scuola!; vediamo centinaia bambini, che vengono imbarcati su treni che da Domodossola li portano in Svizzera così da sottrarli alle rappresaglie nazifasciste – con la Svizzera che affronta il problema di profughi stranieri provenienti da una guerra devastante; e infine vediamo un ragazzo di oggi, che scopre il diario di guerra del nonno…

INFO & PRENOTAZIONI: ilmutamento@gmail.com / +39 347.237.73.12


WORKSHOP — YOGA & TEATRO
dicembre 2018 – maggio 2019 — ogni giovedì  — 18:00 – 23:00 — SPinV Zona Teatro

conducono Giordano V. Amato e Daniele Rublev Elmo
due incontri introduttivi di giovedì 6 e 13 dicembre 2019 sono gratuiti!

Sono aperte le iscrizioni al nostro nuovo workshop che intreccia la pratica e la teoria dello yoga con attività teatrali! Il lavoro è dedicato ai principianti nella disciplina dello yoga interessati al Teatro e ai praticanti dello Yoga, principianti in ambito teatrale. La prima metà di ogni incontro sarà dedicata alla pratica dello Yoga, guidata da Daniele Rublev Elmo. La parte teatrale sarà curata da Giordano V. Amato, drammaturgo, regista e il nostro direttore artistico.

Nel corso del laboratorio si lavorerà su alcuni testi selezionati dal Mahabharata di Jean-Claude Carrière e Peter Brook, su “I costruttori d’imperi” di Boris Vian e su “La scuola dei ventriloqui” di Alejandro Jodorowsky.

È prevista una breve pausa intorno alle ore 20 nella quale potrà essere consumato un leggero pasto a cura dei partecipanti. Gli ultimi 30 minuti di ogni incontro saranno dedicati alla scambio e alla raccolta d’impressioni.

I due incontri introduttivi e di presentazione di giovedì 6 e 13 dicembre sono gratuiti e aperti a tutti i soci de Il Mutamento Zona Castalia. (Per diventare socio basta acquistare la tessera valida per un anno al costo di 10 euro, che copre l’assicurazione.)

Gl’interessati possono prenotarsi per gl’incontri di presentazione, o ricevere più informazioni all’indirizzo e-mail ilmutamento@gmail.com.