Niente da ridere

Polonia, 1995

Regia di Marek Koterski

In una sala per le autopsie i dipendenti delle pompe funebri stanno preparando per il funerale il protagonista del film. Riconoscono in lui un famoso regista di film erotici. Sul foglietto appeso al dito del defunto leggono il nome: è Adam Miauczyński, il regista caduto in disgrazia tre anni fa. “Non mi è mai capitato nulla di divertente” – così il defunto riassume in un monologo interiore i suoi quarant’anni.

Proiezione in lingua originale con sottotitoli italiani di Małgorzata Kościańska

 

settembre 23 @ 16:00
16:00 — 18:00 (2h)

Cinema Massimo

Marek Koterski

FACEBOOK