Alba dell’Orrido di Elva

Alba dell’Orrido di Elva

Seconda tappa del progetto ROSAGUERRA. L’eroismo al femminile tra le due guerre

Negli ambienti rurali, come in quelli urbani, l’evento bellico muta profondamente le relazioni tra uomini e donne, tra genitori e figli; in particolare, le relazioni di dipendenza si alterarono, ridefinendo responsabilità e ruoli per il soddisfacimento dei nuovi bisogni.

La giovane Alba, nata a Elva, tra le montagne della Val Maira, attraversa da adolescente la prima guerra mondiale. Ormai donna lascia le montagne per realizzare il suo sogno di diventare maestra; come dote porta con sé il segreto della guerra partigiana, della quale è partecipante attiva. Alba sopravviverà anche alla seconda guerra mondiale e per la prima volta, ormai cinquantenne, sarà chiamata a esprimere il suo voto nel primo suffragio universale italiano.

Il Mutamento Zona Castalia
Drammaturgia e regia di Giordano V. Amato
Con Eliana Cantone

Guarda online

Il Mutamento Zona Castalia t’invita a SCORRERE IN ALTO! Si parte dalle Svalbard. Puoi partecipare e sostenerci

Go Fund Us!